Vai al contenuto

IT’S TIME FOR HANGAR

111

Oggi vogliamo dedicare la nostra rubrica Focus On  all’esperienza che ci ha regalato l’Hangar Bicocca e Andrea Lissoni questo mercoledì. Stiamo parlando di “Hypothesis”e di Philippe Parreno, uno degli artisti più rilevanti di questo ultimo ventennio. L’esposizione dei marquees, tipiche illuminazione da cinema/musical/teatro, allineata al suono dei due pianoforti crea un’atmosfera fuori dal tempo. Il 27 Gennaio, il pianista Milkhail Rudy ha reso l’esperienza artistica ancora più travolgente grazie al suo unico live. Non vogliamo farvi disperare, anzi. Ancora fino al 14 Febbraio l’Hangar vi accoglierà per la mostra più emozionante del 2015, e voi care lettrici non potete mancare!

Today we want to devote our rubric Focus On experience that has given us the Hangar Bicocca and Andrea Lissoni Wednesday. We are talking about “Hypothesis” and Philippe Parreno, one of the most important artists of this last two decades. The exposure of marquees, lighting typical film / musical / theater, aligned to the sound of the two pianos creates a timeless atmosphere. On January 27, the pianist Milkhail Rudy made the experience even more overwhelming artistic thanks to its unique live. We do not want you to despair, indeed. As late as February 14 the Hangar will welcome the most exciting shows of 2015, and you dear readers can not miss!

110112113118119
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: